Installare Lightworks 15 su Ubuntu 17.10

Posted by MD     Category: Informatica

Salve, il programma di video editing Lightworks nel sito ufficiale ha due versioni: la 14 e la beta 15,
ora su ubuntu 17.10 per la 14 ci sono dei trick da fare per farlo funzionare e trovate varie guide googolando, mentre invece la versione 15 è studiata per ubuntu 18.04 e 18.10.
Provando da solo ho trovato questa soluzione che condivido con voi:
1) andare sul sito ufficiale https://www.lwks.com fare il login o registrarsi
2) scaricare la versione beta
3) aprire un terminale (ctrl + t) e scriverci
sudo apt-get install libcurl4-openssl-dev
dare invio e mettere la password anche se non si vede e di nuovo invio
4) dando per scontato che avete scaricato Lightworks-145RC4-105935-14.5.0.0.deb nella cartella Scaricati diamo nel terminale
cd Scaricati
dpkg-deb –extract Lightworks-145RC4-105935-14.5.0.0.deb estrazione-deb
dpkg-deb -e Lightworks-145RC4-105935-14.5.0.0.deb estrazione-deb/DEBIAN
5) NON CHIUDERE IL TERMINALE; ora andiamo con il file manager nella cartella Scaricati/estrazione-deb/DEBIAN e aprire il file controll,
ora andiamo a sostituire libcurl4 con libcurl4-openssl-dev
salviamo il file e chiudiamo
6) torniamo nel terminale già aperto e diamo
dpkg-deb -b estrazione-deb
sudo dpkg -i estrazione-deb.deb
7) ora nel menù principale di ubuntu cerchiamo e avviamo Lightworks
qua inseriamo i nostri dati di login come nel sito! #FINE

Buon editing video

 

Uby OS scarica

Posted by MD     Category: Informatica

PAGINA IN COSTRUZIONE

Uby OS specifiche di sistema

Posted by MD     Category: Informatica

PAGINA IN COSTRUZIONE

Architettura del sistema: —
kernel 1 ; generico: —
kernel 2 ; notebook: —

Uby OS screenshot

Posted by MD     Category: Informatica

PAGINA IN COSTRUZIONE

A breve metterò alcuni screenshot significativi

Creare pennetta usb linux multiboot

Posted by MD     Category: Informatica

nb:Il procedimento può essere eseguito solo da distro ubuntu

  1. Scaricare le iso linux live delle distro che vi piacciono
  2. Installare UNETBOOTIN (sudo apt-get install unetbootin)
  3. Inserire pennetta USB nel computer
  4. Installare una iso nella pennetta con unetbootin (ubuntu va installato per ultimo)
  5. Aprire la pennetta e creare una cartella con il nome della distro installata
  6. Trascinare tutti i file della pennetta nella cartella creata
  7. Ora installare la seconda distro nella pennetta ripetere passaggi da 4 a 7
  8. Ora andate su sistema > amministrazione > creatore dischi di avvio
  9. Selezionate la iso di ubuntu e impostate se volete la persistenza
  10. Aprite la cartella della prima distro creata e aprite il file syslinux.cfg
  11. Copiare le ultime righe riguardanti il kernel (label ecc)
  12. Ora aprire il file (in sottocartella syslinux) txt.cfg ed incollateci le righe copiate ,in fondo
  13. Aprite la cartella della seconda distro creata e aprite il file syslinux.cfg
    fate i passaggi 12 e 13
  14. Se per caso avete puppy dopo ‘label puppy’ > ‘kernel vnlinux’ va trasformato in ‘kernel /vnlinux’
    e anche intrd=/initr.gz (insomma le strighe del kernel)
  15. Ora copiare il file del 1 e 2 distro nella / della pennetta se vi chiede di unire fatelo ma non sovrascrivete nessun file
  16. Ora potete fare il boot da usb (impostando prima il bios del pc)
  17. Si aprirà il menù boot di ubuntu ma noterete che in fondo alla lista ci saranno le altre distro

Passa alla modalità mobile / Switch to our mobile site